Emissione fattura e scontrino, termini fuori dalla sospensione: la circolare sul DL Cura Italia

Emissione fattura e scontrino, termini esclusi dalla sospensione, alcuni casi di eccezione riguardano solo la trasmissione telematica dei corrispettivi.

Nessuna proroga degli adempimenti collegati all’emissione dei documenti anche per tutelare l’esercizio di alcuni diritti fiscalmente riconosciuti dei contribuenti, come la detrazione dell’IVA o la deducibilità dei costi.

A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate con la circolare numero 8 del 3 aprile 2020. Tra gli adempimenti tributari sospesi rientra anche quello dell’emissione delle fatture o, in alternativa, è possibile appellarsi alla causa di forza maggiore che impedisce di assolvere correttamente all’obbligo?

Su questo quesito e su una serie di altri interrogativi, nati dalle novità del DL Cura Italia, il documento prova a fare luce.

Dalla proroga di versamenti e adempimenti al bonus 100 euro dipendenti, passando per il credito di imposta affitti: con la formula del botta e risposta, la circolare numero 8 del 2020 è un manuale di istruzioni per orientarsi tra gli impegni cool Fisco in questo momento di emergenza coronavirus.

https://www.informazionefiscale.it/emissione-fattura-scontrino-termini-sospensione-circolare-8-agenzia-delle-entrate-dl-cura-italia