Ecco come potrebbe essere la versione desktop di Windows senza tile.

La versione leggera di Windows, che dovrebbe competere nel mercato di Chrome OS con un’interfaccia semplificata basata su WCOS, sarebbe contraddistinta dall’abbandono delle live tile, caratteristica peculiare delle versioni moderne del sistema operativo Microsoft. Se faticaste a immaginare questo scenario, il concept di vGlad ci mostra un’idea di come potrebbe presentarsi la Start screen di Windows 10X, con una sorta di salto nel passato di dieci anni a quella di Windows 7miscelando Fluent Designicone e le nuove funzioni cross-device di Windows 10.

https://www.windowsblogitalia.com/2020/02/concept-windows-lite/