Coronavirus, il malware arriva nelle mail e su siti: l’allarme

Si moltiplicano le segnalazioni di campagne mail – anche in Europa – che promettono informazioni sul Coronavirus ma contengono allegati con il malware Emotet, banking trojan.